BRASILE

In Brasile, la Fondazione Rosa Rossa lavora nello stato del Ceara’ nel nord-est del Paese. Tale regione e’ semi-arida, e tra le piu’povere del Brasile. Nel Ceara’, la Rosa Rossa ha dato il via a un programma di sviluppo rurale pluriennale, donando le prime 64 caprette da latte a 2 villaggi dell’entroterra.

Attraverso questo progetto di Micro-Credito Agricolo in natura (in ‘caprette’), la Rosa Rossa e la Caritas del Ceara’ (Partner Locale) si propongono 2 obiettivi chiave:

  • La riduzione del tasso di mortalita’ infantile nei 2 villaggi, grazie al migliramento della nutrizione tramite produzione di latte caprino di buona qualita’; e

  • Un programma di Capacity Building di 24-36 mesi, per generare occupazione sostenibile per Ie famiglie dei neo-allevatori. Tale programma prevede che le famiglie diventino economicamente auto-sufficienti alla fine dei 36 mesi, grazie a: (a) affiancamento di un veterinario esperto per la formazione in ovino-cultura, (b) aiuto a preparare cibo adeguato e stalle adeguate per gli ovini, e (c) vaccinazione e il monitoraggio trimestrale degli ovini.


    5

    Statistiche:

    64 caprette da latte regalate quest’anno

    2 villaggi

    1 veterinario esperto

    Il nostro impatto:

    • Grazie per le bellissime caprette per la nostra famiglia. Abbiamo 3 bambini piccoli, e oltre a imparare un mestiere, possiamo anche dargli da mangiare del latte. Avete dato speranzo al nostro futuro.

    [Jorge e Mariana] (allevatori, 35 e 28 anni)