TANZANIA

Nel poverissimo nord della Tanzania al confine con il Burundi, la Rosa Rossa ha lanciato un ambizioso progetto di espansione del “Centro Medico Rurale St. Paul – Rosa Rossa”congiuntamente con il nostro Partner Locale, la Diocesi di Kigoma. Tale progetto comprende:

  • La preparazione di un nuovo edificio adibito a “Reparto Maternita’ ”,con nuovo centro diagnostico, nuova sala parto, e nuove camere post-parto);

  • La modernizzazione del “Reparto Pediatria”, con nuovi macchinari diagnostici, nuovi letti e materassi, e nuova area di ricreazione per I bimbi malati;

  • La riapertura del Reparto Odontoiatria, con nuove sedie dentistiche moderne; e

  • La creazione di un nuovo impianto idraulico per portare all’ambulatorio acqua fresca e flitrata.

Il progetto e’ di grande rilevanza e urgenza, in quanto il centro medico rurale “St. Paul – Rosa Rossa” e’ l’unica maternita’ del distretto. Oltre a fornire servizi infermieristici e di pronto soccorso 24 ore su 24, tale centro accoglie in media tra I 12-15 parti al mese. Per questo motivo, la modernizzazione del Reparto Pediatria e la preparazione del nuovo Reparto Maternita’ contribuiranno in modo significativo alla riduzione della mortalita’ perinatale, e della malnutrizione infantile.


IMG 8362


IMG 8564


IMG 8417


6


3


4


2


1


 

Statistiche:

144 - 180 parti assistiti ogni anno

24 ore su 24 pronto soccorso

2,000 litri di acqua potabile all’anno

Il nostro impatto:

  • Cara Rosa Rossa, grazie infinite per il vostro aiuto. La nuova sala parto e I nuovi macchinari diagnostici perinatali aiuteranno tantissime mamme e bambini della regione di Kigoma. Dr. Emmanuel Msimbe, Capo Medicina.