Scuola in India

Con questo impegnativo progetto pluriennale la Fondazione la Rosa Rossa contribuisce concretamente alla istruzione di minori ai quali non è assicurato, soprattutto se di genere femminile, un livello dignitoso di educazione ed istruzione a causa di antichi retaggi culturali o per discriminazioni etniche.

Il tasso di alfabetizzazione in questa sperduta regione rurale dell’Arunachal Pradesh, a lungo contesa dalla confinante Cina, è inferiore al 20%. Al contrario solamente una adeguata istruzione può costituire la via di affrancamento dalla povertà e di emancipazione dalle limitazioni all’interscambio culturale indotte da un dialetto parlato solo a livello locale.

Questa scuola è il primo ed unico edificio, costruito in loco, con struttura in cemento armato e, per imprescindibile volontà della Fondazione, adotterà gli attuali criteri di mitigazione del rischio sismico, di massimo grado nella regione.

Dopo le prime sette aule, trascorso il periodo delle piogge intensissime che inondano il territorio, quasi 2700 mm concentrati soprattutto tra i mesi di maggio e settembre, ne verranno costruite ulteriori sette sopraelevando di un piano il fabbricato attualmente in costruzione.

Un collegio di 9 docenti impartirà a circa 300 allievi circa 1.000 ore di insegnamento su base annua per ogni classe. Oltre alla matematica, alla storia e alle scienze, ecc., verranno insegnate la lingua inglese e l'hindi che rappresentano le due lingue ufficiali dell'India, la stessa costituzione è scritta in inglese e in hindi.


Concerto Gospel del 30 aprile 2017

"MATTONI PER LA SCUOLA DI DHONEKHONA"

Il 30 aprile 2017, con il Patrocinio del Comune di Milano, si è tenuto un concerto Gospel del gruppo Sankofa Gospel Ensamble diretto dal maestro Carlo Rinaldi.

Tutti i fondi liberamente raccolti fra i presenti sono stati devoluti alla costruzione della scuola di DhoneKhona

Locandina dell'evento

Statistiche

  • 7 nuove classi
  • 300 studenti
  • 9 insegnanti
  • 1000 ore per classe per anno

Posizione

  • India

Galleria