Forni Mogogo ecologici

In Eritrea la Fondazione Rosa Rossa ha reso possibile la costruzione di 45 forni Mogogo ecologici realizzati in loco da una cooperativa di donne.

Il mogogò eritreo, tradizionale forno domestico di cottura del cibo, è poco efficiente (rendimento energetico inferiore al 10%) ed esala i fumi di combustione direttamente all’interno dell’abitazione causando gravi complicazioni respiratorie e continua irritazione agli occhi.

I forni ecologici, invece, riducono di oltre il 50% il fabbisogno di legna da ardere, molto scarsa sull'altipiano eritreo, e limitano l'incidenza delle malattie respiratorie nei bambini poiché prevedono la captazione verso l'esterno delle esalazioni e dei fumi.

Statistiche

  • 20 Forni installati l'anno scorso.